I seggi sono chiusi e sono stati più di 118 mila i pratesi (64,79%) andati a votare per le elezioni regionali e il referendum sul taglio dei parlamentari. Viene così confermato il dato in aumento dell'affluenza registrata in tutta la provincia alle 23 di domenica 20 settembre rispetto alle altre tornate per l'elezione del presidente della regione.

Elezioni regionali 2020 - Provincia di Prato

Cantagallo         1.603 (61,82%)
Carmignano       7.372 (65,69%)      
Montemurlo       9.027 (63,08%)      
Poggio a Caiano 5.040 (67,57%)      
Prato                 86.838 (64,85%)      
Vaiano                 5.555 (67,49%)      
Vernio                  2.972 (58,96%)

Rispetto al 2010 (61,53%), quando i giorni per votare furono due come oggi, in provincia di Prato l'affluenza fa infatti segnare una crescita maggiore di tre punti percentuali.   Ecco il rapporto tra le due votazioni.

Il resto della Toscana

In aggiornamento

Firenze 66,47%
Votanti 515.725 su 775.904

Pisa 65,57%
Votanti 220.077 su 335.637

Siena 64,84%
Votanti 135.216 su 208.534

Prato 64,79%
Votanti 118.406 su 182.755

Arezzo 64,6%
Votanti 174.745 su 270.491

Pistoia 61,67%
Votanti 146.743 su 237.945

Grosseto 60,86%
Votanti 107.924 su 177.323

Massa Carrara 54,91%
Votanti 94.144 su 171.462

Livorno 57,32%
Votanti 162.135 su 282.855

Lucca 56,64%
Votanti 195.396 su 344.975

Il referendum

Per il referendum invece, a Prato ha votato il 66,59% degli aventi diritto.

Il 68,31% ha votato Sì